AKG K371 Cuffie Migliore recensione Del 2022

AKG è da decenni una delle migliori aziende al mondo per quanto riguarda le apparecchiature di produzione audio.

Questo marchio è riuscito a creare alcune tra le cuffie più popolari del settore e le AKG K371 non fanno eccezione.

Quando si tratta di scegliere il prodotto giusto per lo studio o per qualsiasi altro uso, è necessario considerare diversi fattori. Le cuffie AKG K371 sono state progettate tenendo conto di questi fattori e offrono qualità da studio a un prezzo accessibile.

Questo articolo può aiutarvi a saperne di più sulle cuffie AKG K371 e sul perché dovrebbe essere nel vostro carrello.

In questa pagina di Zerotodrum analizzeremo le caratteristiche che distinguono questo prodotto da quelli della concorrenza, come si confrontano con altri modelli AKG presenti sul mercato e i loro pro e i loro contro.

Ho usato molte cuffie nel corso della mia carriera e so bene cosa fa la differenza in questo mercato, tuttavia, questa recensione non riguarderà particolarmente il modo in cui le cuffie possono aiutare a ottenere un audio di qualità.

Leggi l’articolo che abbiamo scritto per i nostri lettori e scopri tutto ciò che non sai sulle cuffie AKG K371!!

Recensione delle cuffie AKG K371

Akg K371
AKG K371

Compra su Amazon!!

Sebbene esistano modelli di fascia più alta dotati di una gamma più ampia di frequenze sonore, come il Sony MDR750AD o l’Audio Technica M50xAKG ha fatto un ottimo lavoro e offre una qualità da studio a un prezzo più che ragionevole.

Stiamo parlando di un marchio parecchio conosciuto nell’industria delle cuffie e l’AKG K371 è una delle loro offerte più popolari.

Si tratta di un articolo dotato di padiglioni auricolari chiusi che assicurano l’isolamento dal rumore, in modo da poter ascoltare la propria musica preferita senza interferenze esterne.

Le confezioni sono inoltre dotate di cavi a spirale, perfetti per l’uso con dispositivi come iPhone o iPad in quanto riducono al minimo i rumori quando si è in movimento.

Queste AKG hanno una gamma di frequenza da 5Hz a 40kHz e ciò significa che produrranno risposte soddisfacenti sui bassi, mantenendo al contempo prestazioni cristalline sugli alti senza distorsioni ad alto volume.

Il loro suono neutro è la rappresentazione di tutti gli accessori che si possono ottenere da un buon paio di cuffie, inoltre, il sistema offre un palcoscenico perfetto in grado di supportare qualsiasi performance.

Configurazione delle AKG K371

AKG offre le cuffie K371 sia in una versione dotata di cavo dritto che dotata di cavo a spirale.

Il box contiene anche una custodia per il trasporto, la quale permette di proteggere questa cuffia Hi-Fi ovunque tu vada e rende la mobilità ancora più facile di prima; si tratta di un elemento che di solito viene venduto separatamente per i prodotti di altre marche, quindi è bello che AKG lo includa.

Le AKG K371 sono disponibili in due colori diversi (bianco e nero) e sono perfette per chi è alla ricerca di uno strumento discreto da utilizzare a lavoro o a casa.

È senza dubbio un’opzione valida per chi vuole migliorare la qualità del suono senza spendere una fortuna (gli AKG recensiti su questo sito costano 199 dollari con spedizione gratuita per tutti i clienti in alcune zone).

Pro:

– Queste AKG sono perfette per chi vuole spendere meno di 200 dollari per un buon paio di cuffie chiuse.

– La gamma di frequenze di AKG è superba.

– Le AKG K371 offrono anche un ottimo isolamento dal rumore.

Contro

– Le AKG K371 sono utilizzate come cuffie di qualità da studio, quindi potrebbero non fornire bassi sufficienti per i gusti di alcuni ascoltatori.

Qualità del suono: come suonano le AKG K371?

Akg K371
AKG K371

Compra su Amazon!!

Le AKG K371 sono in grado di produrre un profilo audio versatile grazie al loro suono ben bilanciato.

Hanno una leggera enfasi eccessiva sui medi e sui bassi, il che può aggiungere un po’ di grinta ulteriore, mentre i medi equilibrati significano che sono abbastanza aperti da far risaltare le voci.

Gli alti possono risultare leggermente opachi per alcune persone, ma questo potrebbe non essere un problema per tutti.

Precisione di base

L’AKG K371 ha un’eccellente precisione dei bassi, con una forte enfasi sulla gamma bassa.

È dotata di un’ampia gamma di risposte in frequenza da 20Hz a 50kHz e una riproduzione audio di qualità, non ci sono dubbi sulla versatilità di questi apparecchi.

Precisione media

Le AKG K371 hanno anche una notevole precisione sui bassi, con un suono caldo e ricco.

La gamma media ha un buon dettaglio ed è ben bilanciata per la maggior parte, mentre gli alti suonano abbastanza chiari senza essere troppo duri su alcune note.

Ciò le rende perfette per coloro che creano musica o che fanno attività di studio monitoring come i beat maker, in quanto non è necessario regolare costantemente e manualmente i toni nel software di produzione per ottenere il giusto equilibrio.

Precisione degli acuti

Alcuni noteranno una leggera opacità degli alti, ma non tutti li troveranno carenti.

Tuttavia, il problema potrebbe essere più evidente in caso di utilizzo prolungato, dato che si tratta di un modello closed-back che non consente il passaggio dell’aria dall’esterno, come invece avviene per i modelli open-back.

Qualità costruttiva: I padiglioni auricolari delle AKG K371 sono comodi da usare?

Akg K371
AKG K371

Compra su Amazon!!

Le cuffie AKG K371 sono realizzate principalmente in plastica e in metallo. Sembrano un po’ economiche e si capisce che sono state costruite per essere accessibili, ma non a buon mercato.

Le AKG K371 sono molto leggere, il che le rende facili da indossare per lunghi periodi di tempo senza causare fastidi dovuti al peso sulla testa o sulle orecchie. Inoltre, sono abbastanza robuste da non doversi preoccupare che si rompano in caso di caduta accidentale.

Queste cuffie chiuse offrono un eccellente isolamento dal rumore grazie ai padiglioni, i quali sono disegnati con un ottimo design e possiedono un’ottima imbottitura.

Anche se sono leggere, la forza di serraggio è sufficiente per regolare le dimensioni di questo articolo in modo da garantire un utilizzo confortevole; questa qualità costruttiva non consente di cedere molto come in altri modelli dal design più leggero.

L’archetto è regolabile e, sebbene sia imbottito, potrebbe essere necessario indossarlo per un po’ prima che la pressione esercitata dalla sua aderenza risulti confortevole.

Ahimè, ci sono solo due misure, quindi se le vostre orecchie non riescono ad appoggiarsi ai padiglioni, vi consiglio di non considerarle come un’opzione.

L’imbottitura degli auricolari ha una certa elasticità, ma è abbastanza stretta da non scivolare via senza sforzo o allentarsi con l’uso.

Il cavo a spirale di queste cuffie offre un’esperienza d’uso migliore rispetto a quella del cavo diritto e, lasciate che ve lo dica, non è una cosa facile da ottenere quando acquisti un prodotto appartenente a questa fascia di prezzo.

Cuffie da studio: Le AKG K371 sono adatte al mixaggio?

Una buona cuffia per il mixaggio deve avere una risposta in frequenza piatta che non colori il suono in alcun modo.

Le cuffie AKG K371 sono ottime per il mixaggio, in quanto contribuiscono a ridurre il rumore esterno e la dispersione dell’audio dagli altoparlanti delle cuffie verso i microfoni o altre sorgenti.

Anche i bassi sono abbastanza buoni su questo modello, ma potrebbe essere necessario apportare delle modifiche quando si desiderano più acuti, data la loro mancanza.

I padiglioni auricolari sono comodi e offrono un certo isolamento grazie alla loro morbida imbottitura in schiuma, quindi potrebbero funzionare bene se si cerca di effettuare un mix accurato senza sentire tutto ciò che accade intorno a noi mentre le si indossa.

Le cuffie da studio AKG K371 riprendono gli stessi principi di progettazione delle AKG K271 MKII e li inseriscono in un design chiuso dotato di un isolamento acustico migliorato.

Le cuffie offrono una risposta in frequenza compresa tra 5Hz e 40kHz, abbastanza buona per il lavoro in studio.

Queste cuffie sono eccellenti anche per gli audiofili, in quanto hanno un padiglione auricolare di dimensioni tali da adattarsi comodamente alla maggior parte delle persone, indipendentemente dalle dimensioni o dalla forma della testa, rendendosi molto versatili in termini di soddisfazione dell’acquirente.

Tutte queste caratteristiche descrivono un paio di cuffie su cui fare affidamento per il mixaggio in studio e per l’ascolto in movimento.

Si tratta di un’opzione fantastica per chi ha bisogno di un aggiornamento rispetto alle attuali apparecchiature Hi-Fi e allo stesso tempo vuole qualcosa di molto resistente che possa sopportare tanti maltrattamenti mentre le indossa.

Come si collegano le cuffie?

Akg K371
AKG K371

Compra su Amazon!!

È possibile collegare le cuffie tramite Bluetooth, una tecnologia senza fili che si collega al telefono o ad altri dispositivi in modalità wireless.

In alternativa, è possibile utilizzare un cavo audio e collegarlo a entrambe le estremità della spirale delle cuffie, in modo da poter ascoltare senza preoccuparsi della durata della batteria.

La qualità del suono non è altrettanto buona, ma è comunque accettabile per la maggior parte degli utenti, a meno che non li si utilizzi in ambito professionale, dove è sempre necessaria la disponibilità di un audio di alta qualità.

Connessione al tuo computer

Le cuffie AKG K371 funzionano bene con computer portatili e tablet. Come possiamo collegare questi due dispositivi?

Per iniziare, collegate il cavo audio da un’estremità alla presa per cuffie o alla porta USB. È possibile creare un collegamento anche tramite Bluetooth, se si dispone di un apposito adattatore, il quale è facilmente reperibile online o presso un negozio vicino a voi.

In seguito, collegate l’altra estremità del cavo a spirale a entrambi i lati dell’archetto, in modo che siano appoggiati correttamente intorno alle orecchie.

Ora avete collegato le vostre AKG K371 al vostro computer.

Collegamento dello smartphone

È sufficiente collegare il cavo mini XLR a uno dei due lati della presa per cuffie del dispositivo, oppure tramite Bluetooth, se si dispone di un adattatore.

Quindi, collegate un’estremità del cavo a spirale a entrambi i lati dell’archetto in modo che siano appoggiati correttamente alle orecchie.

Collegamento in studio

La K371 è una cuffia di fascia alta, quindi richiede il miglior suono possibile. Ciò significa che è necessario collegarli al computer o ad altri dispositivi con un cavo XLR.

Non è esattamente senza fili, ma quando si utilizza la tecnologia Bluetooth bisogna sapere che la portata di queste cuffie non è affidabile come quella delle opzioni con cavo.

È possibile che si verifichino interferenze causate da pareti e altri oggetti tra il telefono e gli auricolari mentre si cerca di utilizzarli in modalità wireless.

AKG K371 vs AKG 275 Risposta in frequenza, qual è la migliore?

Akg K371
AKG K371

Compra su Amazon!!

L’AKG K371 ha una gamma di frequenza di 5Hz-40kHz mentre l’AKG 275 è dotata di 16-20.000 Hz. La differenza tra questi due modelli è che le frequenze più basse sono più pronunciate nelle cuffie K371, le quali hanno più bassi.

Ciò significa che se siete alla ricerca di qualcosa con un suono pesante in gamma bassa, dovreste scegliere questa opzione.

Per farla semplice: le cuffie AKG offrono connessioni di qualità, ma non reggono il confronto con i concorrenti di pari prezzo, come Sennheiser o Audio Technica. Tuttavia, dispongono di un ottimo isolamento dal rumore, il che le rende perfette per gli studi di registrazione.

Quando si sceglie tra queste due cuffie, bisogna considerare l’uso che se ne farà. Se si tratta solo di ascoltare musica, l’opzione più economica (e la migliore) è il modello K271.

Se invece doveste aver bisogno di qualcosa di resistente che possa gestire la registrazione e la riproduzione audio professionale, scegliete le AKG K371.

Conclusione

AKG ha un’impressionante gamma di prodotti a vari livelli di prezzo, i quali lo rendono uno dei migliori produttori in questa categoria.

Questa società produce molti modelli di cuffie a seconda delle esigenze, i quali vanno dalle apparecchiature audio di qualità da studio agli auricolari per lo sport.

Si tratta di un modello versatile, economico per la sua qualità e ottimo quando si tratta di ascoltare la musica. Sono perfette per chi vuole spendere meno di 200 dollari per un buon paio di cuffie chiuse.

Spero che questo articolo ti abbia fornito tutte le informazioni che stavi cercando.

This post is also available in: English Español