Audio Technica AT LP60XBT Giradischi Migliore Recensione Del 2022

Disclaimer: Links in the table below and some throughout the article could be affiliate links. As an Amazon Associate, I earn from qualifying purchases. That's how we review products on Zero to Drum.

Se sei alla ricerca di un giradischi di qualità che ti garantisca un suono eccellente, il nuovo Audio Technica AT LP60XBT è un’opzione eccellente.

Si tratta di un giradischi stereo completamente automatico con trasmissione e trazione a cinghia che riproduce dischi da 33 e un 1/3 e 45 giri.

Stiamo parlando di un prodotto dotato di connettività wireless Bluetooth per lo streaming della musica su altoparlanti o cuffie wireless. Dispone inoltre di un’uscita USB, la quale consente di collegarlo al computer per convertire i dischi in vinile in file digitali.

L’Audio Technica AT LP60XBT è dotato di un cavo di uscita RCA staccabile, di un adattatore per i 45 giri e di un coperchio antipolvere.

Devi decidere se mettere questo fantastico lettore nel tuo carrello e hai bisogno di saperne di più?

Leggi l’articolo che abbiamo scritto per i nostri lettori e scopri tutto quello che non sai sul giradischi Audio Technica AT LP60XBT!!

Audio Technica AT-LP60XBT Recensione

Audio Technica At Lp60Xbt
Audio Technica AT LP60XBT

Compra su Amazon!!

Il giradischi Audio Technica AT LP60XBT potrebbe essere il modello perfetto per coloro che desiderano la sensazione del vinile ma vogliono evitare i disordini dei cavi che li collegano ai moderni diffusori Bluetooth.

Non solo è possibile utilizzare il miglior amplificatore stereo per chi desidera un suono più chiaro, ma è anche possibile scegliere tra tre colori diversi, tra cui rosso/nero, bianco/nero e total black.

Il nostro team di ascoltatori professionisti ha testato questo lettore per stabilire se sia veramente il migliore prodotto del suo genere presente sul mercato.

Pro:

  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Configurazione semplice
  • Riproduzione wireless

Contro

  • Nessun supporto per i 78 giri
  • Il suono potrebbe essere più dettagliato
  • Gli articoli sono un po’ più economici

Design del Audio-Technica AT-LP60XBT

Audio Technica At Lp60Xbt
Audio Technica AT LP60XBT

Compra su Amazon!!

Nel complesso, il design dell’Audio Technica AT LP60XBT è piacevole e funzionale, con una base nera opaca e un design elegante e compatto.

Grazie all’utilizzo di plastica sottile, è incredibilmente leggero, con un peso di soli 2,6 kg. Potrebbe sembrare un po’ fragile, anche se le sue dimensioni sottili e leggere sono una caratteristica interessante per chi non ha spazio a sua disposizione.

Il senso di insignificanza è presente anche nel coperchio antipolvere, realizzato in plastica trasparente.

Eravamo preoccupati che l’AT-LP60XBT potesse rompersi durante i test, tuttavia, sebbene questo non significhi che l’AT-LP60XBT abbia un design scadente, tutti i componenti funzionavano bene.

Audio Technica AT-LP60XBT Caratteristiche e prestazioni

Audio Technica At Lp60Xbt
Audio Technica AT LP60XBT

Compra su Amazon!!

Per quanto riguarda caratteristiche e prestazioni, bisogna dire che il modello Audio Technica AT LP60XBT è ragionevolmente facile da configurare ma richiede un certo assemblaggio prima di poter riprodurre le registrazioni con la dovutà fedeltà.

Innanzitutto, è necessario posizionare il piatto (la parte che cambia il disco) sul mandrino (la parte che fuoriesce dal foro centrale del disco in vinile).

Una volta fatto ciò, è possibile collegare la cinghia alla puleggia del motore e posizionare il tappetino di feltro sopra lo schermo.

Audio-Technica consiglia di usare le mani per “girare il quadrante dieci volte” per resettare il meccanismo automatico, eliminando qualsiasi torsione della cinghia. Questo comporterebbe che il piatto “scivoli dolcemente sul bordo del disco sul fondo del piatto“.

In seguito alla spedizione, troverete nella confezione un manuale di istruzioni con utili immagini che vi guideranno durante il processo. Una volta assemblato lo spinner, si può collegare l’adattatore CA e il gioco è fatto: premendo il pulsante di avvio, questo girerà, alzando e abbassando automaticamente il braccio, il che è utile per chi teme fratture.

Se lo si desidera, è possibile manipolare manualmente questa parte; tramite una connessione via cavo, cablata o Bluetooth wireless, è possibile utilizzarlo con altoparlanti o cuffie.

Audio-Technica sostiene che l’AT-LP60XBT possa essere utilizzato senza “un amplificatore phono o un apparecchio che possa essere collegato a un amplificatore phono interno grazie alla funzione di equalizzazione phono incorporata.

Abbiamo testato un modello Audio Technica AT LP60XBT con delle cuffie wireless collegate via Bluetooth e il processo di accoppiamento è risultato piuttosto semplice.

È bastato mettere delle cuffie o dei diffusori Bluetooth in modalità di accoppiamento, premere il pulsante Bluetooth nell’angolo in basso a sinistra e tenere premuto lo zoccolo del giradischi.

Audio Technica At Lp60Xbt
Audio Technica AT LP60XBT

Compra su Amazon!!

Mentre ci si trova nella modalità di accoppiamento, il LED lampeggia rapidamente in blu e rosso prima di diventare blu per indicare l’avvenuta connessione.

Non abbiamo riscontrato alcuna perdita di segnale durante l’utilizzo di questa funzione e abbiamo apprezzato parecchio la combinazione tra il calore analogico e granuloso del vinile e la comodità moderna delle cuffie wireless.

Sebbene la scheda audio di questo articolo offra una riproduzione senza fili, è possibile utilizzare una connessione via cavo per collegare il sistema di altoparlanti e ottenere così una qualità sonora superiore, come desiderato maggiormente dagli audiofili.

Poiché il lettore supporta la connessione Bluetooth 5.0 OptiX, la qualità del suono è ancora migliore rispetto a quella di una connessione wireless.

Per testare il nostro Audio Technica AT LP60XBT, abbiamo ascoltato “Cary and Lowell” di Subjon Stevens e il suono è stato ottimo, con gli arpeggi di chitarra che accentuavano piacevolmente le melodie vocali di Stevens.

Il palcoscenico è generalmente molto caldo, cosa non insolita per il vinile. Tuttavia, se vi piace che la vostra musica sia un po’ più squillante, potete concedervi un po’ di più: è una questione di gusti.

Audio-Technica è nota per la produzione di testine di alta qualità e l’esemplare utilizzato in questo giradischi non fa eccezione.

Lo stilo a forma di cono dell’ATN3600L si inserisce perfettamente nelle fessure dello schermo, evidenziando i dettagli di una canzone che non avete mai notato, rendendo l’ascolto della musica un piacere assoluto.

Giradischi Automatico Bluetooth – Audio-Technica AT-LP60XBT

Le domande più frequenti

L’Audio Technica AT LP60XBT dispone di altoparlanti?

No, non ha il suo altoparlante però può essere collegato a un dispositivo Bluetooth (ad esempio una barra audio, altoparlanti wireless Bluetooth, altoparlanti cablati, cuffie o un ricevitore e altoparlanti Bluetooth).

Audio Technica AT LP60XBT dispone di un preamplificatore?

L’Audio Technica LP-60XBT è un giradischi automatico a cinghia con preamplificatore phono integrato che offre la flessibilità di connettersi alla maggior parte dei sistemi audio domestici.

  • Quando l’interruttore è impostato su LINE, si deve collegare il giradischi a un ingresso di linea standard (etichettato AUX, CD o TAPE).
  • Quando l’interruttore è impostato su PHONO, si deve collegare il giradischi ad un preamplificatore phono esterno o ad un ingresso phono dedicato.

Audio Technica AT LP60XBT ha bisogno di un amplificatore?

Secondo Audio-Technicaè possibile utilizzare l’AT-LP60XBT senza un “amplificatore phono o apparecchiature collegabili con un amplificatore phono integrato”, perché ha una funzione di equalizzatore phono incorporata.

Se volete, potete usarlo anche con un amplificatore phono esterno.

Come si usa il giradischi Audio Technica a LP60XBT?

Per utilizzare l’AT-LP60XBT, è necessario collegarlo a una fonte di alimentazione e al sistema audio.

Una volta collegato, bisogna premere il pulsante di accensione per accendere il giradischi. Quindi, selezionare l’ingresso audio che si desidera utilizzare: phono o linea. Dovrete collegare il giradischi ad un preamplificatore phono (non incluso) usando l’ingresso phono.

È possibile collegare il giradischi direttamente al sistema audio utilizzando l’ingresso di linea. Una volta collegato il tutto, premere il pulsante di avvio per iniziare la riproduzione del disco.

Pensiero finale

L’Audio Technica AT LP60XBT è un’opzione eccellente per chi cerca un giradischi entry-level che offra connettività sia cablata che wireless, disponga di un suono incredibile e sia molto facile da usare.

Tuttavia, se siete alla ricerca di un’esperienza più elevata, potete prendere in considerazione l’idea di passare a un modello di fascia più alta.

Compra su Amazon!!

Spero che questo articolo ti abbia fornito le informazioni che stavi cercando.

This post is also available in: English