Charly Antolini, Il Miglior Jazz Drummer Svizzero

  1. Home
  2. /
  3. Migliori Batteristi
  4. /
  5. Charly Antolini, Il Miglior...

Contents

Charly Antolini è nato il 24 maggio 1937 a Zurigo ed è un batterista jazz svizzero conosciuto in tutto il mondo.

Suona la batteria e le percussioni da molti anni e questo non ha fatto altro che aumentare la sua esperienza e conoscenza fino ai livelli che conosciamo oggi

Leggi l’articolo che abbiamo scritto per i nostri lettori e scopri tutto ciò che non sai su Charly Antolini, il Jazz Power svizzero!!

The Tremble Kids – All Stars

Tremble Kids
The Tremble Kids – All Stars

Compra su Amazon!!

Chi è Charlie Antolini e come ha cominciato la sua carriera?

L’incredibile viaggio di questo musicista made in Zürich è iniziato molto presto, infatti i tamburi Basel furono i primi strumenti a percussione su cui mise le mani quando era ancora un ragazzino.

Successivamente, nel 1956 si trasferì a Parigi, dove suonò al fianco di artisti come Sidney Bechet e Bill Coleman per poi entrare a far parte della old time Jazz Band “The Tremble Kids” di Oscar Klein e Werner Keller, assieme ai quali produsse musica raffinatissima.

Charly Antolini: CARAVAN – The Big Drum Solo – Dick Morrissey – Brian Dee – Len Skeat – Jazzfestival Bern – Switzerland – 1993

Nel 1962 Antolini si trasferì a vivere a Stuttgart, allora West Germany, dove rimase per i successivi cinque anni. Lì incontrò il bassista Peter Witte e il pianista Horst Jankowski, ed insieme suonarono nella SWR Bigband sotto la guida del compositore jazz, direttore d’orchestra e musicista, Erwin Lehn.

Charly Antolini
Charly Antolini

Charly Antolini, un incredibile musicista e un artista raffinato

Antolini è sempre stato considerato una persona cordiale ed estroversa e questa sua caratteristica lo ha reso uno dei personaggi più amati dell’intera scena jazz.

Durante i suoi 85 anni di età ha lavorato con moltissimi musicisti e bands. Ha suonato per la NDR Bigband al fianco di Kurt EdelhagenPeter Herbolzheimer e Max Greger, tutti artisti eccellenti che si sono fatti un nome nel settore.

Ha collaborato per molto tempo con il pianista rumeno Eugen Cicero, il quale ha combinato la frenesia del jazz con la forza e la potenza della classical music.

Inoltre, nel 1976 ha formato la Charly Antolini Jazz Power con Steve HooksAndrei LobanovDavid Gazarov e Rocky Knauer.

In termini di competenze, Antolini è un batterista del quale non si può definire esattamente lo stile. È un musicista innovativo che trova qualcosa di nuovo in ogni progetto a cui prende parte.

Questo è uno dei motivi per cui è rimasto nella lista dei migliori batteristi per tutti questi anni.

Charly Antolini Dietro Al Suo Drum Kit
Charly Antolini dietro al suo drum kit

Le sue collaborazioni

Tra gli artisti con cui ha suonato vi sono Lionel HamptonEarl Hines e Art Farmerentrare in contatto con questi musicisti gli ha permesso di esplorare altre parti del mondo affinando ulteriormente le sue abilità.

Alla fine degli anni ’80, Antolini registrò tre album dal vivo e questo progetto si estese fino ai primi anni ’90 coinvolgendo Dick Morrissey, un tenor saxophonist britannico.

Nel 1994 ha fondato una band chiamata Super Trio, la quale comprendeva il pianista Dirk Raufeisen e il bassista Jimmy Woode.

Il fatto che Charly si impegnasse e assicurasse che il progetto avesse successo è stato il motivo per cui la formazione è andata molto avanti nel tempo.

Charly Antolini Mentre Suona La Batteria
Charly Antolini mentre suona la batteria

Alla fine del 2004 compose un’altra formazione (Drum Legends) per lavorare ad un progetto incentrato sulla batteria assieme agli artisti Pete York e Herman Rarebell.

È stato un grande momento per lui, dato che il trio ha suonato la batteria per un’ampia gamma di spettatori in diverse parti del mondo.

Antolini è sempre stato un esploratore: lo sapevate che ha anche fatto un tour dell’Unione Sovietica, portando con sé il suo kit? Pazzesco.

Oggi Antolini vive a Munich, in Germania ed è continuamente in tour con i Jazz Power.

Quando si parla di lui non si può non essere stupefatti dalla quantità di progetti a cui ha preso parte e alla quantità di musica che ha suonato. La sua vita (possiamo dirlo tranquillamente) è stata spesa all’insegna della potenza del jazz.

Spero che questo articolo ti abbia dato tutte le informazioni che stavi cercando.

This post is also available in: English Español

Only For True Drum Lovers!

Subscribe To Our Newsletter!

Join other 10.000 drummers worldwide!

Get notified about new products, drumming tips and best drummers!

Join Other 10.000 drummers

Subscribe To Our Monthly Newsletter

Get notified about new products, drumming tips and best drummers.