Samantha Maloney, La Batterista Delle Hole

Non esiste una batterista che possa essere paragonata direttamente a Samantha Maloney.

Si tratta di una musicista unica nel suo genere e di una strumentista di livello assoluto e solida come una roccia.

Nota per essere entrata in gruppi scossi e averli riportati in piedi, questa artista di New York City ha condiviso il palco con alcune delle band più grandi di sempre, tra cui i Mötley Crüe, Peaches e The Herms.

Leggi l’articolo che abbiamo scritto per i nostri lettori e scopri tutto ciò che non sai su Samantha Maloney!

Samantha Maloney
Samantha Maloney

Chi è Samantha Maloney

Nata l’11 dicembre 1975, Samantha ha iniziato a suonare la batteria molto presto e già in età adolescenziale era una professionista.

Samantha Maloney ha lavorato come replacement drummer per il gruppo delle Hole (capitanato da Courtney Love) quando Patty Schemel se n’è andata, portando follia e armonia ogni volta che prendeva in mano le bacchette.

Quando Tommy Lee lasciò i Mötley Crue, fu Maloney a intervenire e a salvare la situazione.

Non solo: è andata in tour con gli Eagles of Death Metal nel momento in cui Josh Homme ha gettato la spugna, diventando il filo che ha ricucito la band.

In parole povere, Samantha Maloney ha lavorato come se fosse una salvatrice mandata a rafforzare le band sull’orlo del collasso cambiandone i programmi.

Samantha si è unita ai gruppi con cui ha lavorato solo nei momenti di tensione e, di conseguenza, non ha mai suonato nessuno degli album classici delle bands.

Ad ogni modo, è impossibile non riconoscere il suo operato poiché questi gruppi non sarebbero andati lontano senza il suo intervento.

Possiede un certo music-biz know-how che la rende unica e indispensabile per tutte le formazioni a cui prende parte ancora oggi.

Per esempio, il suo lavoro come vicepresidente di A & R e Warner Bros ha un impatto su molte conoscenze e competenze in ogni processo. È quindi la forza del successo di molti progetti.

È veramente un peccato che attualmente non vi sia ancora una biografia in italiano che parli della sua vita.

Carriera

Samantha Maloney Mentre Suona La Batteria
Samantha Maloney mentre suona la batteria

Nel 1993, all’età di sedici anni, fu scelta come batterista di rimpiazzo nel gruppo post-hardcore Shift e dovette scegliere se dedicarsi seriamente alla pallacanestro con una borsa di studio per il college o continuare a suonare la batteria.

Ha scelto di seguire la sua passione per le percussioni e questo l’ha portata a pubblicare due dischi indipendenti con la Equal Vision Records nel 1994 e nel 1995.

Motley Crue – Kickstart My Heart

Nel 1998 ha fatto un’audizione a Los Angeles per diventare batterista delle Hole dopo l’uscita di Patty Schemel. Ha avuto successo e ha lasciato gli Shift per il nuovo gruppo. Aveva solo 22 anni quando le Hole erano all’apice della popolarità e lei era la batterista principale.

Questo le permise di fare numerosi tour negli Stati Uniti, in Australia e in Giappone e le sue apparizioni televisive e sulle riviste hanno segnato il suo destino di musicista di successo.

Le Hole si sono ritirate nel 2000 e Maloney ha ottenuto l’opportunità di suonare con i Mötley Crüe dopo che Randy Castillo era stato costretto ad abbandonare la band per motivi di salute. È possibile vederla nel loro DVD live del New Tattoo Tour.

Samantha Maloney Mentre Si Esibisce
Samantha Maloney mentre si esibisce

Nel 2004, Maloney si è unita a Melisa Auf der MaurPaz Lenchantin  ( bassista dei A Perfect Circle)Radio Sloan (The Needle) per fondare i The Chelsea, una band tutta al femminile che ha suonato un solo concerto e si è poi sciolta.

Dalla metà del 2003 ha iniziato a rifiutare commesse di alto profilo per concentrarsi sul suo progetto solista e ha creato The New Chelsea.

Il suo lavoro con gli Eagles of Death Metal e Peaches tra il 2005 e il 2007 ha portato alla rinascita delle Chelsea Girls nel 2009. Tutti questi progetti dimostrano la capacità di recupero e la determinazione di questa incredibile musicista. Il suo contributo alla musica non sarà mai dimenticato e l’ha resa una delle migliori batteriste esistenti.

Spero che questo articolo ti abbia fornito tutte le informazioni che stavi cercando.

This post is also available in: English Español

Join Other 10.000 drummers

Subscribe To Our Monthly Newsletter

Get notified about new products, drumming tips and best drummers.