Scott Rockenfield, Il Batterista dei Queensrÿche

  1. Home
  2. /
  3. Migliori Batteristi
  4. /
  5. Scott Rockenfield, Il Batterista...

Contents

La batteria è come una dipendenza: una volta che ti entra nel sangue, ti spinge a voler suonare tutto il tempo.

Il modo migliore per spiegarlo è guardare Scott Rockenfield, il batterista dei Queensrÿche. Stiamo parlando di uno dei batteristi hard rock e metal più influenti di tutti i tempi e di un uomo che sempre avuto una grande influenza nel settore.

Leggi l’articolo che abbiamo scritto per i nostri lettori!

Il primo album dei Queensrÿche – Warning

The Warning è il primo album in studio pubblicato dal gruppo musicale statunitense Queensrÿche il 7 settembre 1984.

Il disco è composto di nove tracce e viene descritto dalla critica come il migliore della band e uno dei migliori del genere.

Si è rivelato subito un gran successo, ottenendo anche un buon traguardo commerciale per quanto riguarda le vendite.

Si tratta di un lavoro ispirato dal romanzo di Orwell “Il grande dittatore, 1984” e grazie al quale i Queensrÿche sono da considerarsi gli artefici del Progressive metal.

Ascoltando le canzoni di questo album è facile riconoscere il contributo di Geoff Tate e di Chris Degarmo, rispettivamente l’ex cantante del gruppo e l’ex batterista.

Che tu sia un fan oppure no, questo è un album da non perdere.

Scott Rockenfield
Scott Rockenfield

Chi è Scott Rockenfield?

-“Un batterista è come un artista, deve pensare ad ogni mossa che fa in modo da garantire che venga creata l’immagine perfetta.”- Ha detto uno dei fan di Rockenfield.

-“Per me, Rockenfield è l’immagine perfetta per rappresentare un batterista. Usa le bacchette come pennelli e le pelli dei tamburi come tela. È difficile non vedere l’immagine che ogni nota dipinge”.-

Questa è la descrizione migliore che si possa fare del batterista dei Queensrynchesgruppo heavy metal formatosi a Bellevue (Washington) e composto da Todd La Torre, Michael Wilton, Scott, Eddie Jackson ed il turnista Casey Grillo.

Questo musicista ha fatto carriera colmando il divario tra la musica da inno, il metal classico e l’ampia distesa della musica progressiva; ha combinato così tanti stili che oggi molti si chiedono come possa qualcuno essere così brillante e talentuoso.

-“Non molti batteristi possono suonare in modo preciso, veloce e accurato come il drummer dei Queensryche.”-

Video di Blood Of The Levant – Queensryche – album: The Verdict

Lo stile di Scott Rockenfield

Rockenfield è uno dei batteristi più innovativi nella storia della musica hard rock e metal. È anche uno dei più veloci che incontrerai, con una velocità al di là della comprensione logica. È facile confondere il suo lavoro con quello di una macchina programmata.

Usa uno stile a moto perpetuo, il quale gli consente di dare il meglio di ogni elemento e che lo aiuta a creare un approccio cinematografico alla musica dei Queensryche.

Grazie alla sua natura di batterista innovativo, ogni pezzo su cui lavora sembra essere un po’ diverso da tutto il resto e ciò gli permette di non annoiare mai i suoi fan.

Non è solo un batterista con stile ma uno che usa tutto ciò che è in suo potere per fare musica immortale.

Brani come “Spreading the Disease” e il capolavoro “Operation: Mindcrime” sono alcuni dei migliori esempi di come questo batterista abbia elevato la musica della band.

È facile presumere che sia lui la base su cui poggiano i pilastri del gruppo in quanto ha sviluppato stili nuovi e unici con ogni canzone su cui ha lavorato.

Scott Rockenfield Si Esibisce
Scott Rockenfield mentre si esibisce

La ragione del successo di Scott Rockenfield

Rockenfield non ha mai deluso coloro che contano su di lui per fare musica incredibilmente varia. È sempre in prima linea e padroneggia alcuni degli ultimi stili e metodi chiave.

La maggior parte di coloro che hanno interagito con questo musicista lo descrivono come una persona affascinante e questa è caratteristica una caratteristica assai preziosa per un batterista.

Questo perché si tratta di un ruolo molto importante che tiene unita la band.

Nel corso degli anni, Scott si è assicurato che coloro che ascoltano la sua musica ricevessero un intrattenimento di altissima qualità.

Inoltre, Rockenfield è diventato uno dei batteristi più influenti dell’era moderna e il suo contributo al ritmo frenetico della batteria rimarrà per sempre nei libri di storia.

Non c’è da stupirsi che appaia nella lista dei migliori batteristi.

Spero che questo articolo ti abbia dato tutte le informazioni che stavi cercando.

This post is also available in: English Español

Only For True Drum Lovers!

Subscribe To Our Newsletter!

Join other 10.000 drummers worldwide!

Get notified about new products, drumming tips and best drummers!

Join Other 10.000 drummers

Subscribe To Our Monthly Newsletter

Get notified about new products, drumming tips and best drummers.